Amore e Amicizia: le relazioni sul web

Con l’arrivo del web i concetti di intimità, seduzione, amicizia, amore e conforto hanno subito una profonda trasformazione.
Le parole possono avere un forte potenziale evocativo, possono ostentare i sentimenti e creare incomprensioni, spesso allo scopo di suscitare l’attenzione e l’ammirazione degli altri.


La rete è costituita da due mondi paralleli, uno reale e uno più fantasioso i cui confini sono di difficile definizione: si può fare amicizia e instaurare relazioni amorose nell’immediato; si può parlare, inviare immagini o emoticon a ogni ora del giorno e della notte.
Eh sì anche della notte, perché la rete accorcia le distanze, ci permette di rimanere connessi e in contatto anche con persone che sono a migliaia di chilometri di distanza da noi e dalla stanza dove è posizionato il nostro pc o smartphone, senza che questa distanza possa impedire il sentirci vicino a quella persona alla quale, pur non avendola mai vista, ci sentiamo molto legati.
Viviamo in una società che basa il successo, il potere e l’affermazione professionale più sull’apparire che sull’essere. Che risvolto ha tutto questo nel mondo del web?
L’essere che trapela dalle conversazioni delle chat-line corrisponde sempre alla realtà?
Il mondo digitale ci permette di mostrare solo alcune delle nostre caratteristiche tralasciando proprio quelle che per una vita intera sono state le nostre caratteristiche più peculiari. Nel mondo delle chat, infatti, possiamo scegliere di mostrare le particolarità che riteniamo più idonee per favorire l’accettazione di noi stessi. Come costruiamo questa identità che secondo noi potrà risultare vincente per conquistare l’altro in amore e in amicizia?
Per approfondire vi invitiamo alla lettura del seguente articolo https://www.latoscurodelweb.it/blog/relazioni_digitali/ o se volete confrontarvi con due professioniste del settore vi segnaliamo un incontro il  3 maggio 2018 alle ore 21.00, presso l’Associazione Culturale QUieOra in Via Torricelli, 35 a Torino a cura dellla Dott.ssa Paola Gatta e Dott.ssa Laura Licheri.

Per maggiori informazioni scarica il volantino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *