Gruppi whatsapp

Netiquette dei gruppi scolastici di Whatsapp

Whatsapp è un programma di messaggistica istantanea che attualmente conta più di un miliardo di utenti iscritti ed è entrato a tutti gli effetti di diritto nella nostra vita relazionale.

E’ uno strumento sicuramente utile per vari aspetti. Consente il recapito di messaggi immediati, l’invio di materiale multimediale (foto, video, documenti, messaggi vocali…) e consente di effettuare le chiamate.

Leggi l’articolo

Whatsapp: miniguida

Cos’è Whatsapp Messenger?

Whatsapp è un’applicazione di messaggistica istantanea, acquisita nel febbraio del 2014 da Facebook, che è possibile scaricare e installare gratuitamente sul proprio smartphone o dispositivo mobile collegato ad una scheda SIM che consente lo scambio di messaggi di testo o vocali, foto, video e altri contenuti con altre persone che hanno l’applicazione installata e di cui conosciamo il numero di telefono. E’ possibile anche effettuare delle chiamate vocali.

Whatsapp conta, dagli ultimi dati rilevati, un miliardo di persone attive ogni mese.

Leggi l’articolo

06Nov/17
Navigare sul web

Netiquette: le regole per migliorare il web

Netiquette è una parola che deriva dalla contrazione di due parole:
Net, in inglese, che vuol dire rete e Etiquette, una parola francese che vuol dire etichetta, buone maniere; parliamo infatti delle regole e buone maniere che dovrebbero contraddistinguere la comunicazione in rete.
La Netiquette non è obbligatoria ma ritengo che sia strettamente necessaria.

Leggi l’articolo

26Set/17
bufale e vaccini

Bufale e vaccini

Tutto quello che viene pubblicato su internet è vero?
No, ovviamente no. Molte notizie vengono create ad arte per altri
scopi e obiettivi.
La disinformazione, di solito, viene sfruttata per generare facili profitti pubblicitari oppure per influenzare l’opinione altrui, spesso per finalità politiche.

Le bufale sono informazioni false o verosimili che hanno l’obiettivo di ingannare il pubblico di riferimento.

Leggi l’articolo

12Set/17
Pensa Digitale - Radio Torino

L’educazione digitale in radio

Martedì 12 settembre 2017 alle ore 18 fa il suo esordio su una radio di frequenza il programma “Pensa digitale” condotto da Katia D’Orta su Radio Torino.

“Pensa digitale”, nato nel 2015 in una web radio, è un programma che ha l’obiettivo di diffondere l’educazione digitale trattando temi di attualità inerenti il web, mettendo in luce le difficoltà e le problematiche,  orientata alla diffusione della cultura digitale con l’obiettivo di approfondire i temi dell’educazione alle nuove tecnologie, per sviluppare e potenziare un atteggiamento responsabile nei confronti di Internet, dei giochi virtuali, dei social network, ma anche per parlare liberamente del rapporto fra ragazzi e nuove tecnologie, dei pericoli ma anche delle opportunità offerte dal web.

Leggi l’articolo